Escursioni via terra a Panarea

Cosa vedere a Panarea

Di fronte al porticciolo inizia la borgata di S. Pietro, costituita da una miriade di casette bianche. Da S. Pietro, seguendo la strada verso sud, si raggiunge Drauto.

Panarea

Qui inizia un sentiero che porta al piccolo promontorio di Capo Milazzese dove giace il villaggio preistorico dell’età del bronzo (XI-XII a.C.). Esso è situato in località Cala Junco, meravigliosa insenatura chiusa fra pareti rocciose. Salendo da Drauto per la contrada Castello, si può raggiungere il Timpone del Corvo, la vetta più alta dell’isola. Con i suoi 421 metri offre la visione di uno splendido panorama punteggiato dai vicini scogli, con lo Stromboli in lontananza.

Partendo da S. Pietro verso nord si giunge a Ditella, dalla quale inizia un sentiero che porta alla spiaggia della Calcara, nota per le sue innocue fumarole.

Vicino a S. Pietro, dietro Punta Peppe e Maria, c’è una benefica sorgente termale di acqua calda (50°), che viene utilizzata dagli isolani a scopo terapeutico per la cura delle forme reumatiche. 

 

Orari 2020 aliscafi e traghetti Per Panarea

 

Tratte e orari sono aggiornati in tempo reale e fanno riferimento alla settimana in corso.
Da aprile a ottobre le corse sono molto più frequenti. Ti consigliamo di controllare gli orari pochi giorni prima della partenza!

 

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Hotels, B&B e ville a Panarea

Prenota online con conferma immediata. 12.000+ soggiorni prenotati attraverso booking.com

 



Booking.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ricerca articoli, video, eventi

Dai il benvenuto al nuovo SumUp 3G. Un lettore mobile che si connette direttamente alla rete 3G, rendendo i pagamenti ancora più facili!

Prenota un volo aereo

Compara + 200 voli. Trova l’offerta giusta per le tue vacanze alle Eolie!

Prenota il traghetto o l’aliscafo per le Eolie