Il presepe vivente: a Vulcano come a Betlemme

Durante il periodo Natalizio, non sempre nelle stesse date, a Vulcano, in zona Piano, rivive, come da tradizione, la magia del presepe vivente.

Siamo a Vulcano (Eolie). Quasi un centinaio di figuranti fanno rivivere il miracolo della Natività, in una cornice suggestiva, con ben otto grotte naturali che ospitano le varie attività pastorali, agricole e domestiche, interpretate dai vulcanari.

presepe_vivente

Pastori, contadini, calzolai, fornai, e gli immancabili pescatori, tutti al loro antico mestiere, ciascuno con i propri arnesi, per riprodurre la scena di Betlemme e il passaggio dei Re Magi.



Si tratta di scene di grande fascino e di grande richiamo turistico.

All’interno della capanna la ricostruzione è quella classica: Gesù, Giuseppe e Maria con il bue e l’asinello, anche loro rigorosamente veri. La rappresentazione ripercorre poi tutte le fasi della nascita del Cristo: dal censimento di Cesare Augusto al viaggio di Giuseppe e Maria a Betlemme, dalla Natività all’arrivo dei Re Magi. Di seguito una selezione degli appuntamenti più suggestivi da non perdere.

presepe-vivente-vulcano

Ecco dunque che Vulcano, l’isola che esprime potenza, si veste di un’immagine toccante e coinvolgente.




28° Edizione del Presepe Vivente di Vulcano
24 Dicembre 2016 ore 21:00
9 Gennaio 2017 – ore 18:00 – presso le grotte naturali di Vulcano Piano

© RIPRODUZIONE RISERVATA