Preistoria a Portella – Salina

La località Portella si raggiunge dalla strada provinciale che collega Santa Marina Salina a Malfa.

Il sito archeologico di eccezionale bellezza e conservazione, si erge su una ripida cresta vulcanica percorribile a piedi attraverso una lunga scalinata dalla quale ammirare scorci panoramici sull’orizzonte.

Qui è visitabile un villaggio dell’età del Bronzo Medio (XV-XIII sec. a.C.) della cultura del Milazzese,  molto particolare per la sua posizione terribilmente arroccata.

Le capanne sono a pianta ovale o circolare di circa 3-4 metri di diametro, scavate interamente nella roccia vulcanica (lapillo) e foderate a perimetro del taglio da un muro a secco costruito con grandi pietre di mare e pietre vulcaniche.



Sul percorso sono collocati pannelli che spiegano la storia dell’insediamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA