isola di Panarea

..ha una superficie di soli 3,4 kmq. e dista da Lipari 11,5 miglia

mappa di Panarea

Panarea, anticamente detta Hycesia, è l’isola più piccola dell’arcipelago eoliano; ha una superficie di soli 3,4 kmq. e dista da Lipari 11,5 miglia. I suoi 280 abitanti, chiamati panarioti, vivono in tre contrade: Ditella, S. Pietro e Drauto. Fanno da cornice a Panarea i vicini isolotti di Basiluzzo, Dattilo, Bottaro, Spinazzola e gli scogli di Lisca Bianca, Lisca Nera, i Panarelli e le Formiche.

panarea

Gli studiosi ritengono che Panarea, gli scogli e gli isolotti che la circondano siano i resti di un antichissimo vulcano sottomarino, sommerso in parte dalle acque nei periodi interglaciali.

Nella parte attualmente emersa è possibile riconoscere un unico strato-vulcano sui cui fianchi si sono impiantati numerosi centri eruttivi secondari. Del vulcano originale rimane solo la parte orientale perché quella occidentale ha subìto diversi sprofondamenti, che hanno ridotto di molto la primitiva superficie dell’ isola. L’apparato vulcanico complessivo si deve ritenere il più antico rispetto agli altri delle Eolie.

Dalla sua origine vulcanica Panarea ha ereditato interessanti manifestazioni endogene post-vulcaniche come le sorgenti termali, a ridosso della Punta di Peppe e Maria, e le innocue fumarole della Calcara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA